21
Nov
09

La Polizia… SI ANNOIA!

La polizia ha detto che non si incazza piu’.
La polizia ha detto che la barca è affondata.

Al giorno d’oggi, qual ‘ è il problema piu’ serio dei poliziotti?
I soldi che gli mancano persino per fare benzina? MA PER FAVORE!

Scartiamo questo problema; negli ultimi 5 se non di piu’ anni non ho mai visto così tante forze dell’ordine in giro per le strade (che comunque non è un gran dire rispetto ad altri paesi ndr) … diciamo che la presenza sul territorio è migliorata considerando che fino a prima la polizia sembrava essere come quella dei primi NEED FOR SPEED, cioè appariva solo se facevi davvero casino.

Il problema REALE è che con le forze politiche in carica non si ha piu’ a che fare con crimini seri, depenalizzati come se niente fossero.  I nemici seri della legge sono gli stessi che danno loro lo stipendio per permettere alle proprie famiglie di tirare avanti.

E infatti la polizia la vediamo sul territorio….

MA

gira, rigira… si annoia… con ogni scusa burocratica che gli viene in mente dal codice o basata sulla loro fantasia FERMANO, PARLANO, tergiversano il tempo a chi cerca il quieto vivere a volte rovinandolo definitivamente per delle stupidaggini, perchè quella sera il poliziotto di turno si sente particolarmente bulletto…

cercano UN COLPEVOLE, nascondendo a se stessi il fatto che sopra alle loro teste c’è la risposta.

Questi casi, ma anche altri meno al limite e piu’ vicini alla nostra quotidianità dimostrano una realtà sotto agli occhi di tutti.. La frase piu’ retorica EVER italiana si riempe dunque di nuova banalità:

Ma non hanno niente di meglio da fare che prendersela con me?

AgainstAllBlogs conferma, la risposta è NO.

E’ questa non è l’idea che la stampa bolscevica dà delle forze dell’ordine, ma la pura realtà provata nei fatti recenti di amici e colleghi… Per quanto un qualsiasi sodoMITICO simpatizzante di B. possa arrivare qui e commentare sostenendo il contrario.


e comunque vada, per quanto la noia sia forte, qualcuno gli trova sempre dell’attività fisica da fare per tenersi in forma…
Saluti e baci da CINISELLO BALSAMO


MINCHIA! (come potrebbe pensare un collega a noi vicino)

 

againstallblogs


1 Response to “La Polizia… SI ANNOIA!”



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


Interracial Traduction




Anti-Social

Expand2Web YouTube Link Expand2Web YouTube Link Expand2Web YouTube Link Mail us!

Le Missioni di AAB





Twittamelo!

don’t FEED the blog!

Disclaimer

. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo. . Il contenuto di questo blog è protetto da una licenza Creative Commons "Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia". Puoi riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico, rappresentare, eseguire,recitare quest'opera ed anche modificare quest'opera a condizione di attribuire la paternità dell'opera citando espressamente l'autore ed inserendo il link diretto alla pagina del contenuto originario.Non puoi utilizzare questa opera per fini commerciali e devi condividere allo stesso modo l'opera che stai utilizzando. . Qualsiasi riferimento a cose, persone, animali, politici, showman, soubrette o a fatti reali è puramente casuale. ...Detto questo, Scemo chi (non) legge (tra le righe). P.P.S Nonostante questo blog non sia una testata giornalistica, rimane comunque meglio del Foglio. Powered by Pentapartito. --- Since 14 December 2004 (splinder) and 14 April 2008 (.it/wordpress)

Archivi

novembre: 2009
L M M G V S D
« Ott   Gen »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

Referto medico

  • 39,340 calcoli renali da espellere

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: